NYMPHS I

Di Bianca Montefinese 

9 Novembre 2020

Ninfe che abitano il mare, ninfe che con i loro corpi leggeri e fluttuanti si aggirano tra i fondali.

Così si trasformano, in questa serie dove i fondali della Liguria fanno da sfondo, i soggetti di Davide Aicardi, che dice di essersi lasciato ispirare dagli scatti di Kate Bellm.

Il suo intento, con queste immagini, è quello di restituirci uno studio di corpi.

Questa volta trasportato sott’acqua, lo studio di corpi emerge spesse volte nel lavoro fotografico di Davide che, per i suoi scatti, tende a prediligere corpi nudi, mai volgari.

Foto/video di Davide Aicardi 

Testo di Bianca Montefinese