Freak Show

Di Noemi Soloperto

7 dicembre 2020

A metà tra il divertente ed il raccapricciante. 

Tra un’esplosione ed un’implosione. 

Freak Show è il risultato di una profonda psicoanalisi di Francesca Bernardello, stilista classe ‘97 che attraverso i propri capi denuncia l’oppressione ed il senso di inquietudine del sentirsi diversi ed emarginati dalla società.

La collezione è un manifesto a sostegno del diverso ed è un invito ad esprimere sé stessi per ciò che si è, nonostante il giudizio altrui. 

La repressione della creatività alla fine causa un’esplosione della personalità che si traduce nella realizzazione di una serie di personaggi profondamente esplicativi, partendo dal concetto del fenomeno da baraccone del XIX secolo. 

L’elefante antropomorfo è la figura emblematica di tutta la collezione: carico di significati è a capo di tutta la carovana, difatti indossa un Frak come i conduttori; rappresenta il senso di angoscia del sentirsi fuori luogo “come un elefante in un negozio di porcellane” ed ha una pancia gonfia, come quella di chi ha mangiato molto e sazio sta per esplodere. Il significato più importante è quello di affrontare i problemi e le evenienze con grande forza senza lasciarsi mai abbattere, come un imponente elefante.

Freak Show è lo specchio esatto dell’improvvisa manifestazione della personalità della designer.

Mostra ogni piccolo lato nascosto della sua mente, liberandosi dalla costrizione delle catene di un luogo dove non riesce ad essere se stessa. 

Francesca Bernardello su IG 

Testo di Noemi Soloperto