Le Carine

Di Noemi Soloperto

4 agosto 2021

È l’estate del crochet, dell’uncinetto e dei lavori a maglia; dei colori vivaci, del mix and match e del lurex. Qualcuno ha unito tutto questo in un’unica collezione e ha portato il mare a Milano, regalando alle vie della Città allegorici spicchi di sole, gocce d’acqua salata e tramonti rosati.

Le Carine è “il crochet 2.0” totalmente fatto a mano e ideato delle stylist – e designer – Anna Carrapetta e Ilenia Cirone, entrambe ex studentesse dello IED di Milano.


Il brand racchiude in sé tendenze estetiche e concettuali di un
anno difficile, e rappresenta la via di fuga del duo creativo per evadere, ma soprattutto far evadere, da una realtà oppressiva, piena sia di preconcetti sociali, tanto quanto di restrizioni
imposte dal momento storico di oggi. 

Ma come si può scappare dalla soffocante quotidianità
convenzionale?

Sognando e mediando l’antico con il futuro.

L’obiettivo delle fondatrici è quello di reinterpretare il mondo classico in chiave moderna realizzando con filati provenienti da giacenze pezzi unici al mondo, quindi non riproducibili, e plasmando la donna del futuro ad immagine e somiglianza delle donne raccontate nel mito greco, come le sirene ammaliatrici di Omero e le ninfe dei boschi e delle selve.

Le Carine sono tutte le personalità nuove, indipendenti e grintose che incantano e conquistano, non più solo l’eroe, bensì il proprio futuro, il lavoro, la vita.

La collezione “N1” è stata presentata ad inizio stagione in Via Circo, 1 a Milano nello spazio di 5WAY, pop up store a sostegno di tutte le giovani attività emergenti del territorio. L’evento è stato il modo più immediato per mettere in scena gli ideali onirici delle creative e rappresentare le donne fantastiche che aleggiano nella testa delle due.

Le Carine su IG

Foto Arianna Angelini e Caterina Romeni 

Model Scouting Persona Milano 

Testo di Noemi Soloperto 

Press Office: S2BPRESS/SERENA RUGGERI PRIG