SALVATORE VIGNOLA COLLEZIONE DEL CUORE SS22

Di Noemi Soloperto

2 Ottobre 2021

Mettici un po’ di 90s, aggiungici un po’ di quel cartone animato delle sei ragazze fate. Mettici il profumo di fragole, aggiungici l’emozione del primo amore. Quello che si ottiene è la sensazione di eterna libertà che si prova  guardando la collezione SS22 di Salvatore Vignola.

Collezione del cuore è la riprova del coinvolgimento emozionale di cui il designer si fa portatore attraverso i suoi capi, rendendo così possibile la fusione tra mondo reale e mondo onirico, ora inscindibili, tipica di un’età irrazionale e senza filtri.

Presentata durante la settimana della moda a Milano, la collezione miscela tre vite diverse tra loro, ma complementari come se fossero fasi dell’esistenza di una sola donna: Safari-gipsy, attrice di un varietà a colori vividi e sposa. Non necessariamente in questo ordine.

Immaginiamo, ad esempio, una giovane sposa che subito dopo il matrimonio indossa il suo completo in denim laserato e si unisce alla mischia che balla in pista in discoteca.

La donna che Salvatore Vignola disegna, e poi costruisce con ago e filo, si ama, ama il contesto che la circonda seppur non se ne curi. Non ha paura: indossa minigonne, piume fucsia e gigantesche scritte sul retro dell’abito; indossa, anche, maxigonne che coprono le caviglie, top monospalla, copricapo. Indossa i destargli, tagli audaci e i disegni dell’artista Filippo Cegani.

Versatile e moderna, questa collezione urla: “Che voglia di vivere!”, sia di giorno, sia di notte.

Salvatore Vignola sul web – su IG

Testo di Noemi Soloperto

Foto backstage – Sami Oliver Nakari

Foto lookbook – Gloria Torquati

Team Make Up – Omar Turrini Cosmyfy

Team Hair – Angelo Rosa Uliana James Academy

Producer – Roberta Beschi

Beverage – Franciacorta

Location – Senato Hotel Milano

Press Office – S2B Press

Supported by CNMI