MTOF È MAGLIA MTOF È MAGIA

Di Marta Di Natale

10 Maggio 2022

MTOF nasce nel 2017 a Valeggio sul Micio dalla mente di Mario Foroni e di Paola Titoni. Rappresenta tutte le caratteristiche fondanti del Made in Italy: artigianalità, qualità, stile e buon gusto. Ad occuparsi della direzione creativa sono Eleonora Abbate e Alessia Beraldin, due giovani designer che avvicinano il mondo della moda a quello della sostenibilità, tema sempre più attuale, utilizzando per la realizzazione di capi rimanenze di magazzino che altrimenti andrebbero perdute.

Le due creative, grazie al know-how italiano e all’esperienza dei fondatori, hanno deciso di lanciare una campagna dal nome What a messy surprise: un progetto bizzarro nato nel 2019 a seguito di importanti riflessioni circa gli sprechi provocati nella fase di produzione nel settore della maglieria e su come potere attutire questa problematica. Stampe, ricami, applicazioni, texture e colori si manifestano con energia in ogni capo. Il punto di forza di MTOF? L’attenzione al dettaglio e la qualità del Made in Italy.

What a messy surprise è destinato ad essere colore, vita, gilet, fili intrecciati, curiosità, natura, amore verso l’ambiente e tanto, tanto altro.La mission è quella di sensibilizzare ad acquistare in modo consapevole i capi di abbigliamento in chiave upcycling. Stampe, ricami, applicazioni, texture e colori si manifestano con energia in ogni capo. Il punto di forza di MTOF? L’attenzione al dettaglio e la qualità del Made in Italy.

La collezione primavera estate 2022 si lascia cullare da un alone onirico e misterioso, lo stesso di cui si compongono le fantasie dei bambini. Infanti di ogni epoca storica legati da fiabe e sogni, in bilico tra dolce poesia e abissi ghignanti. L’immaginazione corre veloce, crea micro-mondi magici, enigmatici, non sempredefinibili. Mondi che si incastrano con i ritratti di famiglia, le tovaglie di fiandra, i vestiti delladomenica e gli esercizi di scuola; il fantastico si mette in pausa per una quotidianità dai contorni più disciplinati e affilati. L’elemento cardine con cui si gioca è lo jacquard, che viene reinterpretato di volta in volta con fantasia tramite l’utilizzo sapiente di proporzioni, materiali e colori. La collezione è bilanciata da varianti colore delicate e varianti più incisive. L’elemento reversibile si incastra con il mondo del denim dando vita a completi divertenti e versatili.

MTOF è maglia, MTOF è magia.

MTOF  su IG

MTOF sul web

Press Serena Ruggieri S2Bpress